Iscriviti alla Newsletter

Cooperativa sociale Metamorfosi
Via Alessi, 10 Milano
0258115103 info@coopmetamorfosi.it

NEWS

Dona ora

Tariffe

35 euro a incontro
primi incontri (fino a sei): primo incontro di conoscenza + cinque incontri di consultazione/valutazione

da 25 a 55 euro a incontro
incontri successivi in base alla disponibilità economica di ogni persona/coppia/famiglia

Metamorfosi in breve alla Radio

Report finale Progetto Cavalcando il Futuro

Prima edizione

Anno 2016

Il progetto Cavalcando il Futuro è stato realizzato per la prima volta nell’anno scolastico 2015/2016 nella scuola dell’infanzia e primaria dell’Istituto Comprensivo di Via 4 Novembre a Cornaredo. Il progetto ha coinvolto 300 bambini, i loro insegnanti e genitori.
L’obiettivo principale – gestito da psicologhe scolastiche e esperte in campo equestre – è l’apprendimento cognitivo, relazionale e affettivo attraverso la valorizzazione del cavallo come mediatore.
I bambini, molti per la prima volta, hanno l’opportunità di incontrare il cavallo direttamente nel giardino della loro scuola.

Come resoconto completo delle attività proposte a scuola in questa prima edizione abbiamo realizzato una video-presentazione.

Per la descrizione dettagliata del progetto e tutti i riferimenti rimandiamo alla pagina dedicata.

La realizzazione del Progetto Cavalcando il Futuro è stata possibile grazie a un lavoro composito e articolato di competenze psicologiche, progettazione, fundraising e comunicazione.
L’investimento in questo progetto è continuo e molte di queste azioni sono già in atto per l’edizione 2017.
Tra queste fondamentale è l’attività di FUNDRAISING e individuazione di sostenitori:per il 2016 questa si è concentrata sul rapporto con le Istituzioni (Comune di Cornaredo), la ricerca di aziende interessate a sponsorizzare il progetto, sull’organizzazione di eventi e l’invio di lettere e newsletter, come da infografica

Il progetto è stato totalmente gratuito per tutti i bambini, le famiglie e la scuola ed è stato possibile unicamente grazie alle donazioni ricevute.
Il lavoro di raccolta fondi durato 11 mesi ha permesso di raccogliere quanto necessario per realizzare il progetto in 12 classi e coprire i costi di personale, materiale e noleggio cavalli, oltre che per altre piccole spese funzionali alla riuscita del progetto stesso.
Ecco le fonti dei fondi raccolti e il loro impiego

Cavalcando il Futuro è un progetto innovativo poiché porta i cavalli direttamente all’interno delle scuole dai bambini e anche per questo ha destato interesse da parte dei media e degli esperti del settore.
La COMUNICAZIONE si è quindi avvalsa di diversi canali: spazi editoriali offerti da radio, quotidiani e riviste, partecipazione a un Convegno sulle attività assistite con gli animali, sito, newsletter e social di Metamorfosi (Facebook, Google+, LinkedIn, Twitter).

L’apprezzamento e i risultati di Cavalcando il Futuro sono stati superiori alle aspettative iniziali. L’Istituto Comprensivo di via 4 Novembre a Cornaredo ha espresso grande interesse nei confronti del progetto al punto di richiedere per il prossimo anno scolastico 2016/2017 un ampliamento dell’intervento, consistente nell’aumento del numero di classi coinvolte e nel cambiamento di impostazione delle attività in vista di un proseguimento nel corso del tempo. Durante gli incontri abbiamo avuto ottimi feedback sia leggibili nel comportamento dei bambini che nelle reazioni delle maestre. Queste ultime in particolare hanno fornito, al termine del progetto, una VALUTAZIONE anonima e personale: ecco le loro risposte

Più di 300 bambini stanno aspettando per l’anno prossimo i cavalli e le attività proposte da Cavalcando il Futuro: visto il gradimento dei bambini, per il 2017 le loro famiglie parteciperanno alla raccolta fondi nella misura massima del 25% dei costi ma questo copre solo una parte limitata del necessario.

Metamorfosi continua a impegnarsi con la comunicazione e la raccolta fondi affinché l’anno prossimo i bambini possano vivere quest’esperienza:ogni donazione costituisce un prezioso passo in avanti verso la realizzazione della seconda edizione di Cavalcando il Futuro.