conciliamilanoGiovedì 23 ottobre Metamorfosi, con la firma del contratto, ha aderito come partner associato alla proposta che il Comune di Milano ha rivolto a tutte le realtà interessate a costituire l’alleanza locale CONCILIaMILANO : innovare i servizi per le famiglie che lavorano.

Tale alleanza ha come capofila il Comune, affiancato da otto partner effettivi e da una trentina di partner associati, tra cui numerosi istituti scolastici, imprese, cooperative sociali, enti di volontariato e associazioni informali di genitori.

Il progetto è una proposta di sviluppo delle politiche di conciliazione vita-lavoro della metropoli, che si prefigge di offrire al territorio modelli esportabili di ampliamento qualitativo e quantitativo dei servizi, coinvolgendo attivamente aziende, cittadini, servizi pubblici e realtà del terzo settore.

Le richieste da parte della popolazione a cui si intende rispondere in maniera esauriente sono:

– servizi di accudimento dei figli dei lavoratori

– aumento della flessibilità degli orari di lavoro e dei servizi

– organizzazione di centri di ascolto per l’accoglienza dei problemi

Due idee di sviluppo di servizi innovativi compongono principalmente il progetto:

CONCILIaSCUOLA che si fonda sull’opportunità/esigenza di riappropriazione degli spazi scolastici da parte della comunità;

CONCILIaCAMPUS che vuole organizzare l’accudimento dei figli nei periodi di chiusura delle scuole. A questa proposta sono molto interessati sia gli enti pubblici ( es. il Comune stesso per i suoi 15000 dipendenti) che numerose aziende.